«

»

set 10

Yelena Eckemoff – Lions

indexNelle diverse incisioni in trio la pianista russa Yelena Eckemoff ha cambiato i suoi sideman, aggiungendo così sempre nuovi colori alla sua musica. In questa recente incisione l’ispirazione è arrivata dal contrabbassista Arild Andersen, che aveva ordinato uno strumento con un leone intagliato sul manico. È scattata una scintilla che ha portato alle diverse composizioni, al quadro in copertina ed alle diverse poesie, tutte ispirate all’Africa ed al re degli animali, incluse nel booklet. Ad aggiungersi ai due ora c’è il famoso batterista Billy Hart, che porta un notevole contributo alla musica. Si avverte la raggiunta maturità della scrittura della pianista e come i due improvvisatori che la supportano colgano le sfumature, le sottigliezze che fanno la differenza. Si è scelto di andare sui novanta minuti di musica nei due CD, potrebbe sembrare un minutaggio troppo elevato, invece la musica scorre, fra un’invenzione e l’altra, con velocità, compatta, nonostante abbia un qualcosa di complesso che la distingue. Il titolo d’inizio Lions è quello che dà il titolo all’album, un bel tema seguito da uno sviluppo intricato, in cui si avverte la provenienza dalla musica classica della pianista, ma anche la sua fantasia e l’interazione con gli altri in un proficuo dialogo. Non mancano pagine dai ritmi più accentuati, come Pursuit, in cui la ritmica mostra una grande versilità e la capacità di trasportare la musica verso un accento più afroamericano. C’è anche un blues, nel secondo disco, che è un piccolo gioiello di originalità, Lions Blues, certo siamo lontani da Hank Jones o dagli altri pianisti del bop, ma c’è tanta ispirazione ed inventiva nell’approccio. Un altro brano con un approccio più movimentato è Joining the Pride, più swingante è Ode to Strenght che chiude il disco lasciando la voglia di ascoltarlo da capo.

Genere: jazz piano trio
Label: L & H Productions
Anno 2015

Tracklist
CD 1
01. Lions
02. Migrating Birds
03. Pursuit
04. Night in Savanna
05. Stars Bathing in Shallow Waters
06. Young at Play
07. Sphinx

CD 2
01. Simple Pleasures
02. Lions Blues
03. Instinct
04. Surviving the Famine
05. Joining the Pride
06. Ode to Innocence
07. Ode to Strength

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>