Category Archive: Recensioni

lug 22

Bobby Sanabria Multiverse Big Band – West Side Story Reimagined

index

Il batterista di origine portoricana Bobby Sanabria ha una lunga carriera alle spalle, ha inciso con altri corifei del genere latino, ha studiato alla Berklee School ed ha ottenuto diverse Nomination per il Grammy, premio fra i più importanti negli Stati Uniti per i musicisti. Per questo nuovo progetto con la Multiverse Big Band ha …

Continua la lettura »

lug 21

Pago Libre – Got Hard

835

Con questo sono quattro gli album che la band Pago Libre ha inciso per la Leo Records. La formazione attuale dei musicisti che operano in Svizzera e che da anni continuano ad incidere sotto questo nome è costituita dal russo Arkady Shilkloper al corno francese ed al corno alpino, John Wolf Brennan, irlandese al pianoforte …

Continua la lettura »

lug 20

Affäre Dreyfuss – In Good Company

576492c356d8e0278dfa7b752bad5bc8_l-305x305

Questa piacevole e swingante produzione austriaca ci permette di fare la conoscenza con la famiglia Fuss, il padre Martin Fuss ai sax soprano, tenore e baritono ed al flauto insieme ai figli Dominik alla tromba ed al flicorno e Florian al sax alto ed al flauto. Sono accompagnati dalla ritmica di Max Tschida al pianoforte, …

Continua la lettura »

lug 19

Daniel Carter Hilliard Greene David Haney – Live Constructions

cs694236-01a-big

Su Slam Productions arriva questa breve, per i criteri attuali, in compenso molto intensa, incisione del trio costituito dal pianista di origine canadese David Haney e dagli americani Daniel Carter al sax tenore ed alla tromba e Hilliard Greene al contrabbasso. I tre sono stati registrati dal vivo alla WKCR Radio presso la Columbia University …

Continua la lettura »

lug 18

Carlo Uboldi /Felice Clemente – Introspective

introspective-172x172

I due veterani del jazz italiano, Felice Clemente al sax soprano ed il pianista Carlo Uboldi si sono incontrati per questo inedito duo, un dialogo alla ricerca di qualcosa di nuovo. Presentano due standard americani, tre brani di Uboldi, uno di Clemente, la famosa Roma nun fa la stupida stasera di Armando Trovajoli e il …

Continua la lettura »

lug 17

Mokita – Mokita

26082-full

Conosciamo il sassofonista contralto svizzero Christoph Gallio come una figura centrale dell’improvvisazione in Europa. In questa nuova incisione allarga i suoi orizzonti ed è insieme a tre dei più interessanti musicisti della musica free in Argentina, la violoncellista Cecilia Quinteros , Alex Elgier al pianoforte e Marcelo von Schultz alla batteria. Il disco, registrato in …

Continua la lettura »

lug 16

The Jelly Factory – New Improved

d90124_96626a50ab3b45c2be52e0365da6ffa6mv2_d_1417_1417_s_2

Il chitarrista Luca Gelli con il suo progetto The Jelly Factory nato nel 2010 è arrivato ora al terzo disco. La formazione si è allargata, è diventata un nonetto composto oltre che dal leader da Leonardo Volo e Emanuele Fontana alla tastiere, Matteo Giannetti al basso, Francesco Cherubini alla batteria, Marco Calì alle percussioni, Dario …

Continua la lettura »

lug 15

Pat Battstone – The Last Taxi: In Transit

51fekb6foil-_ss500

L’incontro tra il pianista americano Pat Battstone e Gianna Montecalvo è stato del tutto casuale, un incontro improvvisato, come la musica, ma dopo l’esibizione fu chiaro a tutti che avrebbero dovuto incidere insieme. Si è arrivati così a quest’album realizzato in USA fra un concerto e l’altro, insieme all’amica e collega Antonella Chionna e Chris …

Continua la lettura »

lug 14

Hendrik Meurkens Bill Cunliffe – Cabin in the Sky

5184-pmo7gl-_ss500

Tra il pianista americano Bill Cunliffe e Hendrik Meurkens all’armonica a bocca è nata un’intesa speciale che ha portato a questa insolita incisione in duo. Cunliffe è un bravissimo strumentista che ha già inciso molto in duo, cinque album insieme alla flautista Holly Hofmann e che ha alle spalle una lunga carriera corredata di premi, …

Continua la lettura »

lug 13

McClenty Hunter Jr. – The Groove Hunter

81tvjba90jl-_sx522_

L’esordio da leader del batterista McClenty Hunter Jr. è ricco di swing, quel tipo di ritmo che i batteristi afroamericani sembrano possedere dentro. La formazione e gli ospiti che presenta sono di tutto rispetto, veterani del genere, il chitarrista,anche nelle vesti di produttore, Dave Striker è su due brani, il famoso sassofonista contralto Donald Harrison …

Continua la lettura »

Post precedenti «