Category Archive: Recensioni

apr 11

Emmet Cohen – Future Stride

0673203118126

Il pianista americano Emmet Cohen ci presenta un disco pò speciale, legato com’è alla tradizione pianistica dello stride, uno stile in voga prima della rivoluzione del bebop e di Monk e Bud Powell, ma con una sua visione musicale. I brani sono eseguiti in trio, con Russell Hall al contrabbasso e Kyle Poole alla batteria, …

Continua la lettura »

apr 10

Saadet Türköz & Nils Wogram – Songdreaming

cover_song_dreaming

È una combinazione certamente poco diffusa, quella fra trombone e voce, qui il tedesco Nils Wogram e Saadet Türköz, vocalista del Kazakistan e ora residente a Zurigo. Le tecniche a loro disposizione provengono dall’avanguardia, dal jazz, dalla tradizione turca e kazaka, e si mischiano da un brano all’altro in forme nuove, alla ricerca di nuovi …

Continua la lettura »

apr 04

Rembrandt Frerichs Trio – Graffiti Jazz

Rembrandt_Frerichs_Trio_Graffiti_Jazz_400x400x1px

Il trio degli olandesi Rembrandt Frerichs al pianoforte, Tony Overwater al contrabbasso e Vinsent Planjer alla batteria è attivo dal 2009, un’attività prolifica che ha portato alla registrazione di ben sei album. Quest’ultimo, fin dal titolo, ricorda dell’attività da giovane del pianista come autore di street art con le bombolette spray, ora si è trasferito …

Continua la lettura »

apr 02

Michaël Attias / Simon Nabatov – Brooklyn Mischiefs

901

Si tratta dell’ottavo disco in duo per la Leo Records del pianista di origine russa Simon Nabatov, questa volta insieme a Michaël Attias al sax alto, un musicista israeliano che ha girato il mondo e che ora è a New York ed e`entrato a fare parte in pianta stabile della comunità di artisti di quella …

Continua la lettura »

mar 30

Ivo Perelman / Matthew Shipp – Special Edition Box

index

Ancora una sorpresa da parte dell’instancabile sassofonista tenore brasiliano Ivo Perelman in duo insieme al pianista afroamericano Matthew Shipp, si tratta di un box della casa discografica tedesca SMP che contiene una registrazione in studio su CD Procedural Language, un Blue Ray in cui è ripreso un concerto Live in São Paulo at SESC ed …

Continua la lettura »

mar 28

Andrea Massaria – New Needs Need New Techniques

896

Fra i chitarristi più originali della scena impro internazionale c’è certamente Andrea Massaria, autore di tanti incontri con i musicisti creativi internazionali, ma che su questa sua recente incisione si presenta da solo, con l’eccezione di RA 3 con la voce di Francesco Forges. È un disco ricco di effetti speciali, di nuove tecniche, che …

Continua la lettura »

mar 18

Roberto Magris & Eric Hochberg – Shuffling Ivories

eajuh2iok872b_600

Un insolito album, questo nuovo del pianista triestino Roberto Magris, come sempre per l’americana J Mood Records. È un duo insieme al contrabbassista Eric Hochberg, un musicista di Chicago che ha suonato con tanti colleghi della “Wind City”, fra i più noti Kurt Elling, il sassofonista Von Freeman ed il batterista Paul Wertico (a lungo …

Continua la lettura »

mar 16

Roberto Magris – Suite!

roberto-magris-suite

Il pianista triestino Roberto Magris ha qui sfornato per la J Mood Records un disco molto ambizioso e riuscito insieme ad un grupo di musicisti americani, PJ Aubree Collins alla voce, Eric Jacobson alla tromba, Mark Colby al sax tenore, Eric Hochberg al contrabbasso e Greg Artry alla batteria. Questa volta ha scelto di eseguire …

Continua la lettura »

mar 09

Kali Trio – Loom

a0383954984_16

Siamo al secondo disco per gli svizzeri di Kali Trio, Nicolas Stocker alla batteria, Urs Müller alla chitarre e Raphael Loher al pianoforte. Dopo Riot continua l’evoluzione del suono della band, qui presentato in quattro brani e quarantacinque minuti, una musica che attira l’ascoltatore in un vortice ritmico che si sviluppa ogni volta attraverso una …

Continua la lettura »

mar 07

George Haslam & Friends – Loveland

15

Questa incisione è tratta da un concerto live, tenuto nel 2010 a Praga nella Repubblica Ceca. George Haslam al sax baritono ed al tarogato suona dal 2002 insieme a musicisti locali, qui è in un breve tour insieme a Stefano Pastor al violino e ad una ritmica costituita da Jan Faix al sintetizzatore ed alla …

Continua la lettura »

Post precedenti «