Category Archive: Recensioni

set 13

Michael Musillami / Rich Syracuse – Dig

dig_6p.indd

Il chitarrista Michael Musillami insieme a Rich Syracuse al contrabbasso ha trovato una perfetta intesa musicale che arriva ora al terzo disco. Dopo le prime due incisioni, dedicate rispettivamente a Wayne Shorter e Charles Mingus, arriva ora una dedica al pianista Bill Evans, di cui si eseguono tre composizioni, due sono di Miles Davis, con …

Continua la lettura »

set 12

Dave Miller – Just Imagine

dave-miller-trio-just-imagine-cover

Quest’album del trio di Dave Miller è un omaggio al famoso pianista George Shearing nel centennale della nascita. Insieme a Miller, attivo per lo più in California, ci sono i veterani Chuck Bennet al contrabbasso e Bill Belasco alla batteria. Ci sono alcune delle composizioni preferite da Shearing, di autori famosi come Richard Rodgers e …

Continua la lettura »

set 11

Tucker Brothers – Two Parts

81j4q4oo7al-_ss500_

I due fratelli americani di Indianapolis Tucker Brothers sono rispettivamente Nick e Joel Tucker, l’uno al contrabbasso e l’altro alla chitarra elettrica. Insieme al loro quartetto con il notevole sassofonista tenore Sean Imboden ed il batterista Brian Yarde ci sono una serie di ospiti che arricchiscono i colori del disco, un bell’esempio di jazz modale …

Continua la lettura »

set 10

Sjöström Wachsmann Gordoa Bauer Narvesen – Up and Out

cover_4

Alla Galerie Nord di Berlino si è tenuto questo concerto di musica improvvisata di un quintetto internazionale, ritrovatosi insieme nella capitale tedesca, una città che è un catalizzatore per i musicisti che praticano questo genere. Insieme al sassofonista soprano finlandese harry Sjöström c’è un altro veterano,l’inglese Philipp Wachsmann al violino. A completare la band dal …

Continua la lettura »

set 09

Heinz Geisser Ensemble 5 – The Collective Mind Vol. 2

864

Dalla stessa seduta di registrazione della precedente incisione The Collective Mind il batterista svizzero Heinz Geisser ha estratto altri quaranta minuti qui pubblicati. Cambia la prospettiva con cui si è lavorato sulla musica registrata, ma resta ovviamente il marchio di fabbrica del quartetto completato dal veterano trombonista Robert Morgenthaler e dal pianista Reto Staub e …

Continua la lettura »

set 08

George Haslam Nikolas Skordas – Lethe – Ληθη

372848753_orig

Il sassofonista greco Nikolas Skordas ormai di casa presso la Slam Records, incontra questa volta George Haslam, direttore della casa discografica inglese. Skordas suona il sax soprano, il tarogato, dei flauti tradizionali e la cornamusa. Haslam è al tarogato, al sax alto ed alla cetra da tavolo. Come ospite speciale la cantante Sophia Koroxenou, moglie …

Continua la lettura »

set 07

Pablo Embon – Reminiscent Moods

a0928804619_2

Pablo Embon è un musicista argentino che risiede attualmente in Israele. Ha alle spalle ben diciotto album, autoprodotti, come questo ultimo, in cui fa tutto da solo. È stato registrato fra Agosto 2018 e Marzo 2019 e con la tecnica della sovrapposizione delle traccie prodotte in studio, lentamente è venuto fuori un lavoro ispirato alla …

Continua la lettura »

set 06

Yoko Miura Gianni Mimmo Thierry Waziniak – Live at L’Horloge

cover_2

Si tratta di un concerto di musica improvvisata registrato in Francia da un trio costituito dal sassofonista soprano Gianni Mimmo, Yoko Miura al pianoforte e alla fisarmonica su Drops #4 e Thierry Waziniak alle percussioni. I tre rappresentano quella che è una musica improvvisata a livello globale, in quanto provengono da paesi differenti, Italia, Giappone, …

Continua la lettura »

ago 07

Augie Haas – Dream a Little Dream

71u4criw6l-_ss500_

Una bella raccolta di standard e qualche canzone prestata dalla musica pop, è la ricetta di questa nuova incisione del trombettista e cantante americano Augie Haas. Con lui una sezione di archi guidata da Suzanee Ornstein ed un combo costituito da Carmen Staaf pianoforte e organo, Dick Sarpola al contrabbasso e Jared Schonig alla batteria. …

Continua la lettura »

ago 05

Night Dreamers – Téchne

r-13934088-1564392796-3886-png

Il pianista Emanuele Sartoris è autore di cinque delle nove composizioni presentate, tutte legate da un filo rosso intorno al mondo dell’automobilismo, ad episodi del passato che hanno lasciato un impronta. Il gruppo dei sognatori di notte, usiamo la traduzione italiana, è completato da Simone Garino al sax alto e sax soprano, Dario Scopesi al …

Continua la lettura »

Post precedenti «

» Post successivi