Category Archive: Recensioni

mar 24

Carol Sudhalter – Live at Saint Peter’s Church

carol-sudhalter-quartet-live-at-saint-peter-s-church

La sassofonista baritono e flautista Carol Sudhalter è conosciuta da tempo fra l’Europa e gli Stati Uniti, anche in Italia, come dimostra questa nuova incisione per la Alfa Music. Si tratta di un live registrato in una chiesa situata sulla Lennox Avenue a new York, insieme ad un trio di connazionali, Patrick Poladian al pinoforte, …

Continua la lettura »

mar 23

Blazing Flame Quintet/6 – Wrecked Chateau

855

Il cantante, poeta, percussionista, critico musicale Steve Day guida Blazing Flame, un progetto musicale che funziona mentre ci propone musica free, le invenzioni letterarie del leader e un poco di jazz rock, il giusto. Il quintetto che lo accompagma è costituito da Mark Langford al sax tenore ed al clarinetto basso, Peter Evans al violino …

Continua la lettura »

mar 19

The 14 Jazz Orchestra – The Future Ain’t What It Used to Be

61x90mgfyel-_ss500_

Il nome di questa band con sede a Miami in Florida, la The 14 Jazz Orchestra , viene dal numero dei protagonisti, tredici, più il direttore ed arrangiatore Dan Bonsanti. È stata fondata nel 2013, fino ad allora Bonsanti era stato impegnato in collaborazioni importanti, fra queste la Word of Mouth Orchestra di Jaco Pastorius, …

Continua la lettura »

mar 17

Lyn Stanley – London Calling

ssalb01492536

Con questa incisione la cantante americana Lyn Stanley è arrivata alla sesta incisione, ben diciassette canzoni dedicate alla famosa collega Julie London, quasi tutte da lei interpretate nei trentuno album incisi durante la sua carriera. Le due eccezioni sono It’s Impossible e I Heard It Through the Grapevine. La band che la accompagna cambia da …

Continua la lettura »

mar 11

The Gil Evans Orchestra – Hidden Treasures Vol. 1, Monday Night

0860000347525

Il nome dell’arrangiatore e direttore d’orchestra Gil Evans è associato a quello di Miles Davis, con cui produsse alcuni degli album più significativi della storia del jazz, Out of the Cool, Miles Ahead, Sketches of Spain. Ne seguirono altri a nome suo non meno importanti, come quello dedicato a Jimi Hendrix, oppure la serie di …

Continua la lettura »

mar 10

Stanic Boulevard

65fb5968b6656d55bf7f517e14a7aef4-jpg

La band intorno al batterista Pierluigi Villani è un riuscito esempio di lungimiranza ed intelligenza musicale con un approccio personale al jazz rock. Il loro è un discorso che appare naturale, senza troppe concessioni al “mercato”, in sintonia con le migliori idee della fusion del passato, fra cui quella dell’innovativo chitarrista britannico Allan Holdsworth, cui …

Continua la lettura »

mar 05

Simone Kopmajer – Spotlight on Jazz

index

Ecco un album speciale, fra jazz, pop, soul, swing, da parte della cantante austriaca Simone Kopmajer. Con la sua voce sensuale e la perfetta pronuncia ed intonazione ormai è una musicista affermata a livello internazionale, anche in USA ed in Asia, dove è spesso in tour. Ad accompagnarla i connazionali Paul Urbanek al pianoforte, Martin …

Continua la lettura »

mar 04

Ivo Perelman – String 3

859

Continua con questo nuova incisione la serie del sassofonista tenore brasiliano Ivo Perelman dedicata agli archi. Con lui ancora il fido Mat Maneri alla viola insieme a Nate Wooley alla tromba. Una scelta coraggiosa in quanto tromba e viola insieme in un contesto di musica improvvisata è qualcosa di nuovo. Per scoprire se la cosa …

Continua la lettura »

mar 03

Carla Campopiano – Chicago/Buenos Aires Connection

5xalb01394061

La flautista argentina Carla Campopiano fa parte di quella comunità di musicisti che hanno trasportato il tango dalla natìa Buenos Aires nel mondo intero. Si trova a Chicago dal 2015 e lì ha avuto modo di ascoltare e praticare generi come il jazz ed il blues, assorbendoli per arrivare ora a questa incisione in trio. …

Continua la lettura »

mar 02

The Doug McDonald Quartet – Organisms

715isznj13l-_ss500_

Il chitarrista Doug McDonald è arrivato alla tredicesima incisione da leader, questa volta prodotta in proprio, con una formazione di tutto rispetto. Al sax tenore c’è Bob Sheppard, un veterano che ha inciso con tanti grandi della scena jazz contempoaranea, fusion e mainstream, Carey Frank è all’Hammond B3 e Ben Scholz alla batteria. È un …

Continua la lettura »

Post precedenti «

» Post successivi