Category Archive: Recensioni

mag 21

The Aardvark Jazz Orchestra – Democratic Vistas

833

La big band americana (di Boston) Aardvark Jazz Orchestra guidata da Mark Harvey (anche al pianoforte) arriva alla nona incisione per la Leo Records. Sono partiti nel lontano 1973 e da allora sono un punto di riferimento, non solo musicale, ma anche politico, come si può comprendere dai nomi dei titoli delle composizioni. Franklin’s Wager …

Continua la lettura »

mag 20

Meiko – Playing Favorites

a0596706141_16

La cantante e chitarrista americana Meiko è diventata famosa con i suoi titoli per serie televisive come Grey’s Anatomy. Reasons to Love You è stato il suo primo successo, spuntato per caso mentre lavorava come cameriera al Hotel Cafe di Hollywood. Nelle sue esibizioni da cantante, tra un turno di lavoro e l’altro, è stata …

Continua la lettura »

mag 19

Esmond Selwin – The Way I Play

cd-2107-l

Fra i più interessanti chitarristi del panorama internazionale è certamente da mettere l’inglese Esmond Selwin, che, un discoo dopo l’altro, dimostra di essere uno dei grandi del mainstream contemporaneo. Forse non gli giova risiedere in UK piuttosto che a New York, ciò non toglie però nulla al suo virtuosismo ed alla sua capacità di suonare …

Continua la lettura »

mag 16

Enrico Zanisi – Blend Pages

51usqpmdl

Dopo il piano solo il pianista capitolino Enrico Zanisi ritorna con un’incisione molto speciale, realizzata in Francia e poi masterizzata presso i famosi Bauer Studios in Germania. In partenza sarebbe dovuta essere per piano solo e quartetto d’archi, i francesi del Quatuor IXI: Régis Huby e Théo Ceccaldi al violino, Guillaume Roy alla viola e …

Continua la lettura »

mag 13

Stefano Leonardi – L’Eterno

leterno-550x550

La collaborazione italo-svizzera fra Stefano Leonardi , qui al flauto, flauto basso, sulittu, launeddas e nella veste di produttore insieme a Leo Feigin e il batterista Heinz Geisser continua con questo notevole album, all’insegna dell’avanguardia e di un suono nuovo in cui hanno spazio anche degli strumenti della tradizione del folklore sardo. A completare il …

Continua la lettura »

apr 24

Sean Noonan – The Aqua Diva

a2018651327_16

Sean Noonan è un batterista e cantante di origine irlandese che si è trasferito in USA dove ha suonato con tanti musicisti locali, in tutti i generi. Jazz, rock, avanguardia, punk, afro, tutto rielaborato dalla sua fantasia in gruppi diversi. È stato in tour in tutto il mondo ed un incidente d’auto in Italia lo …

Continua la lettura »

apr 23

Bob Arthurs and Steve Lamattina – Jazz it Up

51hjkwgq32l-_ss500

Il trombettista Bob Arthurs, qua e la fa pure da cantante ed il chitarrista Steve Lamattina sono due veterani del jazz mainstreaam che hanno suonato ed inciso con tanti dei grandi del genere, da Lee Konitz a Ted Brown. La dimensione del duo sembra perfetta per loro, già praticata anni addietro per un album di …

Continua la lettura »

apr 22

Diane Marino – Soul Serenade

51xpocpwqul

La cantante Diane Marino ha cominciato ad incidere nel 2003 arrivando con questa nuova incisione al sesto album. Con lei Brad Cole al pianoforte ed in veste di produttore, uno che ha lavorato ed inciso con tanti grandi del pop, è stato anche il tastierista di Phil Collins, Frank Marino al basso e Chris Brown …

Continua la lettura »

apr 21

Noshir Mody – A Burgeoning Consciouness

2d60d6_1d4717900c1b4c179a9c9325a1f20f57mv2_d_6947_6167_s_4_2

Ormai il chitarrista Noshir Mody ha trovato una conferma a New York, dopo essere arrivato da Bombay in India. Dopo i soliti lavori da in studio ed in tour con band di tutti i tipi ha trovato la sua voce e questa notevole incisione ne è una bella conferma, all’interno di un jazz mainstream in …

Continua la lettura »

apr 16

Michael Musillami Trio + 2 / Life Anthem

51-hgpwqul-_ss500

Il chitarrista americano Michael Musillami è stato ricoverato nel Giugno del 2016 per un intervento che fortunatamente si è concluso in modo positivo e, dopo la riabilitazione, con il ritorno alla musica, da qui il titolo del disco. Con il suo trio, insieme dal 2002, con Joe Fonda al contrabbasso e George Schuller alla batteria, …

Continua la lettura »

Post precedenti «

» Post successivi