Category Archive: Recensioni

lug 26

Serena Spedicato Nicola Andrioli – The Shining of Things. dedicated to David Sylvian

296

Dopo l’incisione dedicata a Tom Waits la cantante salentina Serena Spedicato sforna un altro gran bel disco dedicato ad un musicista molto speciale che ha lasciato un segno indelebile in diversi generi, dal progressive al rock al pop, il cantante, chitarrista e tastierista inglese David Sylvian. Firma il lavoro insieme al pianista Nicola Andrioli, autore …

Continua la lettura »

lug 24

The Dave Wilson Quartet – One Night at Chris’

6PAN1T.E1.qxd

“It was a good night” e per questo semplice motivo la registrazione del concerto è stata ora pubblicata su disco. Il quartetto di Dave Wilson è in stato di grazia, ricco di energia, un continuo flusso di idee da un brano all’altro. Il leader ha studiato con Bill Barron negli ani `70, poi ha scoperto …

Continua la lettura »

lug 23

John Filbury and Thalma De Freitas – Sorte!

sorte-digital-cover-1

Chi apprezza la musica brasiliana ha qui un album notevole, con la voce della cantante (ma in realtà lei è un’artista anche in altri settori) Thalma De Freitas e John Finbury come autore dei testi. Si sono fatte le cose in grande, a giudicare dai sideman coinvolti. Vitor Gonçalves è al pianoforte, Rhodes ed alla …

Continua la lettura »

lug 22

Carter/Priester/Lane/Sylvester/Haney – Live Constructions Volume Two

bd78cf4af5ee2186132dac3e274b9f74

Dopo l’incisione in trio dal vivo alla WKCR Radio presso la Columbia University di New York nel 2017, il pianista di origine canadese David Haney ha deciso di ritornare un anno dopo negli stessi studi oltre che con il fido Daniel Carter al sax tenore e soprano ed alla tromba, protagonista della prima seduta di …

Continua la lettura »

lug 21

Bennett Paster – Indivisible

indivisible-cover-med-res-300x300

Il tastierista Bennett Paster è un musicista eclettico che ha suonato in tanti contesti, sia da leader che da accompagnatore (con Robben Ford, Kurt Elling, Keb’ Mo, Billy Hart, ecc.), un artista globale che dá sempre il suo meglio quando è sulla scena. Su questa nuova incisione da leader si dedica al jazz, esplorando i …

Continua la lettura »

lug 18

Marco Trabucco – Meraki

5b4e28d34218d9b2f033995738c

Questa Meraki del contrabbassista Marco Trabucco è una gran bella incisione, in quartetto con Federico Casagrande, Giulio Scaramella al pianoforte e Luca Colussi alla batteria. Sia per la qualità delle esecuzioni, un jazz di marca europea soffuso e raffinato ma con la necessaria complessità di strutture per non portarlo alla deriva verso le sponde dello …

Continua la lettura »

lug 17

Doug McDonald – Califournia Quartet

72alb01618359

La quattordicesima incisione da leader del chitarrista Doug McDonald mostra la grande professionalità ed il gradimento del pubblico americano (ma non solo) per questo musicista che fin dal suo assolo su A Beautiful Friendship che apre l’album si presenta come uno dei più interessanti rappresentanti del genere mainstream. Il quartetto, di solito in giro per …

Continua la lettura »

giu 05

Rebecca Dumaine and the Dave Miller Combo – Chez Nous

smt_748-chez-nous

Il gruppo di Rebecca Dumaine ed il padre pianista Dave Miller è arrivato alla quarta incisione, un disco con standard noti e meno noti della grande tradizione americana. I due sono accompagnati da Chuck Bennett al contrabbasso e Bill Belasco alla batteria, in otto dei quattordici brani c’è il chitarrista Brad Bluethe. La band suona …

Continua la lettura »

mag 25

Vince Abbracciante – Terranima

288

Il secondo disco del fisarmonicista Vince Abbracciante per la Dodicilune lo vende ancora con i fidi musicisti di Sincretico, Nando Di Modugno alla chitarra, Giorgio Vendola al contrabbasso e l’Alkemia Quartet – Marcello De Francesco e Leo Gadaleta violino, Alfonso Mastrapasqua viola e Giovanni Astorino violoncello. Questa volta ci sono degli ospiti speciali, il famoso …

Continua la lettura »

mag 12

Carlo Uboldi Ubbazu Trio – Street Lamp

142193190

Con questo nuovo trio il pianista Carlo Uboldi insieme a Aldo Zunino e Stefano “Brushman” Bagnoli alla batteria, il mago delle spazzole, firma un’opera di un certo spessore, ricca di swing, elegante, che ha trovato successo a livello internazionale ed in Giappone. C’è la tradizione dei grandi pianisti che hanno creato questo linguaggio, famosi standard …

Continua la lettura »

Post precedenti «

» Post successivi