Category Archive: Time Warp

La sezione di musicZoom dedicata a quei dischi che, nel loro piccolo, hanno contribuito ad arricchire la storia della musica, sebbene siano stati vergognosamente dimenticati.

mag 22

Megadeth – Rust In Peace

megadeth-1322576914-331

Anno Astrale 1990: Dave Mustaine, tra un insulto e l’altro, sembra ormai essersi lasciato alle spalle la burrascosa esperienza nei Metallica, ma i suoi Megadeth, interpreti d’un thrash metal duro e puro, sembrano ancora dover patire il ruolo di eterni secondi rispetto ai più blasonati concorrenti guidati da Hetfield, in quegli anni forti persino d’un …

Continua la lettura »

mag 11

feedtime – the Aberrant years

aberrant

The Aberrant Years è la storia di Rick, Allen e Tom. The Aberrant Years racconta le vicende di una fase della loro vita, di quando le loro anime si sono incrociate nei locali di Sydney e di quando hanno deciso di suonare insieme. The Aberrant Years è la testimonianza lasciataci dai Feedtime e racchiude al …

Continua la lettura »

gen 01

Dream Theater – Octavarium

dreamtheater

Evoluzione. Doveva esser questa la parola – chiave che, un paio d’anni fa, sembrava circolare nelle teste dei cinque progster newyorkesi: lontani anni luce dagli stereotipati canoni di ambigua continuità tanto cari alle migliaia di cloni musicali sparsi nel mondo dopo l’uscita di quell’immane capolavoro sonoro il cui nome è Scenes From A Memory, Mike …

Continua la lettura »

dic 07

Mark Lanegan – Field Songs

images

L’attuale scena musicale internazionale, quella in cui annaspiamo come sopravviventi appestati da un’infinita orda di mestieranti di bassa lega e musicisti modaioli, il cui unico dovere verso noi “ascoltatori” (quanti di voi “ascoltano” musica e quanti la “sentono”?) dovrebbe esser solo quello di rinchiudersi in una baita di montagna ed impiccarsi (piuttosto che propinarci la …

Continua la lettura »

nov 14

AA.VV. – Zabriskie Point OST

zabriskie_point-2cd-italy

Benvenuti nella Death Valley. Terra d’illusione, miraggio tremolante di ricchezze, mistero, oscurità. Deserto di ricerca e perdizione. Benvenuti a Zabriskie Point. Lugubre teatro di un’ipnotica fuga dal proprio istinto di morte lungo le rive del Furnace Creek. Apocalittica (e cinematografica) esplosione profetica del fu capitalismo firmata Antonioni, corredata da un’altrettanto (almeno sulla carta) esplosiva colonna …

Continua la lettura »

ott 27

Death – Individual Thought Patterns

DeathIndidualThoughtPatterns

Se ogni tanto la smetteste di masturbarvi dietro l’ennesima rivelazione underground post – aggettivo a caso e vi soffermaste, accendendo quel fottuto cervello che vi ritrovate Dio sa perché, ad analizzare il significato stesso della parola “musica”, arrivereste alla semplice quanto rivoluzionaria conclusione che essa non sia unicamente legata alla costruzione ed all’ascolto di formazioni …

Continua la lettura »

» Post successivi